REQUISITI

Requisiti Generali:

Ai concorsi per le Scuole Militari possono partecipare i cittadini italiani di entrambi i sessi che:
a) abbiano compiuto il 15° anno di età e non superato il 17° anno di età;
b) sono in possesso dell’idoneità all’ammissione al 3° liceo classico ovvero al 3° liceo scientifico o sono in grado di conseguire la predetta idoneità al termine dell’anno scolastico 2016-2017. Se hanno conseguito la predetta idoneità in un precedente anno scolastico, saranno comunque ammessi al 3° anno del liceo classico o scientifico;
c) non sono incorsi nel divieto di frequenza della stessa classe per due anni, di cui all’art. 192, comma 4 del Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n. 297;
d) hanno sempre tenuto regolare condotta morale e civile e non sono stati espulsi da Istituti di educazione o di istruzione dello Stato;
e) sono riconosciuti in possesso dell’idoneità quali Allievi delle Scuole Militari. Tale requisito verrà verificato nell’ambito degli accertamenti fisio-psico-attitudinali

Requisiti Fisici:

– fluidità di linguaggio (saranno considerati non idonei i concorrenti affetti da disturbi della parola anche in forma lieve (dislalia, disartria));

– acutezza visiva uguale o superiore a 16/10 complessivi e non inferiore a 7/10 nell’occhio che vede meno, raggiungibile con correzione non superiore alle 3 diottrie anche in un solo occhio;

– campo visivo e motilità oculare normali;

– senso cromatico normale accertato alle matassine colorate;

– integrità dei mezzi diottrici (ad eccezione degli esiti di fotocheratoablazione non complicata, compatibili con il giudizio di idoneità);

– udito normale, valutato con esame audiometrico.

FASI CONCORSUALI

Le fasi concorsuali previste sono le seguenti:
1. prova preliminare;
2. accertamenti sanitari;
3. accertamenti attitudinali;
4. prove di educazione fisica;
5. prova di cultura generale.

1. Prova preliminare
La prova preliminare consiste nella somministrazione di un questionario contenente test intellettivi di tipo logico-deduttivo volti a esplorare le capacità intellettive e di ragionamento

2. Accertamenti sanitari
I concorrenti devono presentarsi agli accertamenti sanitari muniti della documentazione (come specificato da bando) prodotta in originale o in copia resa conforme secondo le modalità stabilite dalla legge.
I candidati sono sottoposti ad una visita medica generale ed ad accertamenti diagnostici presso strutture sanitarie della Forza armata di riferimento.

3. Accertamenti attitudinali
Il processo di selezione mira ad accertare il possesso delle seguenti qualità:
a) inclinazione ed adattabilità alla vita della Scuola Militare in termini di motivazione, senso della disciplina e capacità d’integrazione;
b) fluidità di espressione, rapidità ed efficacia dei processi cognitivi;
c) attitudine per le attività specifiche riferite al peculiare contesto e predisposizione allo studio.

4. Prove di efficienza fisica
Prove di efficienza fisica obbligatorie comuni per l’accesso:
a) piegamenti sulle braccia;
b) flessioni del busto dalla posizione supina.
c) corsa di 100 m piani e corsa di 800 m piani

5. Prova di cultura generale
La prova di cultura generale consiste nella somministrazione di un questionario di tipo culturale che verte:
a) per gli aspiranti al liceo classico, sulle materie del 1° e del 2° anno di detto liceo, secondo i programmi ministeriali ed essenzialmente sulle materie italiano, greco, latino, lingua inglese, matematica, storia e scienze naturali.
b) per gli aspiranti al liceo scientifico, sulle materie del 1° e del 2° anno di detto liceo (con esclusione del disegno), secondo i programmi ministeriali ed essenzialmente sulle materie italiano, latino, lingua inglese, matematica, scienze naturali, storia e fisica.

PREPARAZIONE IN SEDE

Richiedi una consulenza gratuita con il Gen. Marino. Chiama allo 0776/327087 oppure compila il form.

PREPARAZIONE ONLINE

Se sei interessato alla preparazione online vai al nostro catalogo concorsi e scegli la soluzione che più si addice alle tue esigenze!

Il Direttore Valter G. MARINO
Gen. B.A.(R) – Ruolo D’Onore