Concorso pubblico, per esami, per il conferimento di 80 posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato

Categorie

Polizia di Stato

INFORMAZIONI CPCM: N. 80 POSTI DA COMMISSARIO DI POLIZIA DI STATO

Sulla Gazzetta Ufficiale N. 50 del 04/07/2017 è stato pubblicato un Concorso pubblico, per esami, per il conferimento di 80 posti di Commissario del ruolo dei Commissari della Polizia di Stato.
Chi intraprende la Carriera da Commissario della Polizia di Stato è un laureato in Giurisprudenza, in Scienze dell’Economia o in Scienze della Politica (o lauree equipollenti), che ricopre incarichi di comando di grande responsabilità in un corpo, direttamente dipendente dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, che rappresenta l’apparato amministrativo centrale per mezzo del quale il Ministero dell’Interno gestisce l’ordine pubblico e la pubblica sicurezza in Italia. I vincitori del concorso sono nominati Commissari della Polizia di Stato e avviati alla frequenza del corso di formazione della durata di due anni presso la Scuola Superiore di Polizia di Roma. Il corso si svolge in due cicli annuali, comprensivi anche di un tirocinio operativo presso strutture della Polizia di Stato. I commissari che hanno superato l’esame finale e il tirocinio operativo, sono dichiarati idonei al servizio di polizia e nominati Commissario capo. La carriera da Commissario di Polizia di Stato, è molto ambita e pertanto vengono presentate migliaia di domande di partecipazione al concorso, nonostante il numero dei posti disponibili non sia elevato. Per tale ragione la selezione effettuata è molto ardua e richiede una preparazione mirata ed approfondita in tutte le materie previste dalle fasi concorsuali, le quali presentano una elevata difficoltà perché incentrate maggiormente sul diritto penale, diritto processuale penale, diritto civile, diritto costituzionale e diritto amministrativo.
La domanda di partecipazione al concorso deve essere compilata utilizzando la procedura informatica disponibile sul sito della Polizia di Stato http://www.poliziadistato.it oppure sul sito https://concorsips.interno.it seguendo le istruzioni ivi specificate, entro il 03/08/2017.
Al termine della procedura di acquisizione informatica della domanda di partecipazione al concorso, il candidato dovrà provvedere a stampare, attraverso l’apposita funzione, la ricevuta di avvenuta iscrizione da presentare ai varchi di accesso il giorno della prova preliminare ovvero della prima prova d’esame (nel caso in cui la prova preselettiva non avesse luogo) per la successiva sottoscrizione.
Le Prove del concorso sono:
Prova Preliminare (le cui date saranno pubblicate sulla G.U. del 13/10/2017) sarà articolata in quiz a risposta multipla, diretti ad accertare la conoscenza delle seguenti discipline: diritto penale, diritto processuale penale, diritto civile, diritto costituzionale e diritto amministrativo;
prove di efficienza fisica, accertamento sanitario e psico/attitudinale;
prove scritte (il cui calendario di convocazione sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 gennaio 2018) che vertono sulle seguenti materie:
diritto costituzionale congiuntamente o disgiuntamente a diritto amministrativo con eventuale riferimento alla legislazione speciale in materia di pubblica sicurezza
diritto penale congiuntamente o disgiuntamente a diritto processuale penale;
Prova orale: il colloquio verte, oltre che sulle materie oggetto delle prove scritte, sulle seguenti: diritto civile; diritto del lavoro; diritto della navigazione; ordinamento dell’Amministrazione della Pubblica Sicurezza; nozioni di medicina legale; nozioni di diritto internazionale; lingua straniera prescelta dal candidato tra quelle indicate nel presente bando; informatica.

Il CPCM srl, Centro Preparazione Concorsi Militari, grazie ad un’esperienza decennale nella preparazione ai concorsi militari ha collaudato un metodo formativo esclusivo ed unico nel suo genere che garantisce una preparazione ottimale ed efficace per poter affrontare con determinazione e risultati positivi il Concorso Commissario della Polizia di Stato. Il CPCM viene incontro a tutte le esigenze dei propri iscritti, indipendentemente dalla disponibilità di tempo e dal luogo in cui risiedano, in quanto fornisce una duplice modalità di preparazione al concorso:
preparazione in sede
preparazione online
La preparazione presso la sede CPCM di Cassino (FR), garantisce lezioni individuali e personalizzate (in base alle necessità didattiche e alle disponibilità di tempo dell’allievo) mediante docenti altamente qualificato in ogni materia di insegnamento e per ogni fase concorsuale e simulazioni in aula per sperimentare anticipatamente l’esperienza del concorso acquisendo la consapevolezza del proprio grado di preparazione; inoltre fornisce l’apporto costante di personale specializzato che segue burocraticamente e didatticamente i propri iscritti per tutto il percorso concorsuale.
La preparazione online offre la possibilità di prepararsi direttamente da casa propria, o in qualsiasi altro luogo in cui si disponga di un PC, in qualsiasi orario ed in qualsiasi giorno della settimana, scegliendo un percorso didattico in base alle proprie esigenze didattiche ed alle possibilità economiche!!!! Grazie alla Preparazione ON LINE hai a disposizione un sito a te dedicato in cui poter accedere ad un percorso che ti guiderà attraverso le varie fasi concorsuali, le materie da studiare ed gli argomenti specifici da imparare per superare il Concorso Militare di tuo interesse per qualsiasi Forza Armata. Troverai lezioni specifiche per ogni materia, spiegazioni meticolose, esercizi mirati, simulazioni a tempo, test di personalità, sezioni dedicate alla preparazione per la prova preliminare, per le prove scritte, per l’accertamento attitudinale con indicazioni specifiche per le prove di efficienza fisica e sanitarie e per la prova orale!